MASTER FORMAZIONE BLOG NEWSLETTER CHIUDI

Presentazione

Ca' Foscari Challenge School, scuola di Ateneo dell'Università Ca' Foscari di Venezia per la formazione postlauream, propone il Master di primo livello in Professione Psicomotricista.

Il Master nasce da una collaborazione tra l'Università Ca' Foscari e il Centro Ricerca e Formazione Psicomotoria e Pedagogica (Ce.R.Fo.P.P.) di Udine.

Il Master promuove la formazione professionale alla Pratica Psicomotoria educativa, preventiva e inclusiva in situazioni di disagio e difficoltà.

Il percorso comprende una formazione istituzionale culturale di psico-socio-educativa e una formazione metodologica caratterizzante lo specifico della professione.

La formazione è sostenuta da una filosofia attiva e ecosostenibile centrata sul rispetto della persona e delle sue possibilità, riconosce le capacità della persona nell'essere protagonista del proprio divenire, favorendo il pieno sviluppo delle potenzialità e delle qualità del patrimonio personale e sociale dei soggetti.

La formazione di base si orienta verso le aree formative e preventive innovative dell'età evolutiva, della formazione adulta, del lavoro e della dinamica di gruppo, della progettazione, della valutazione, delle competenze, delle capabilitry e del tirocinio guidato.

La formazione caratterizzante si sviluppa in un processo che prevede tre ambiti psicomotori: la formazione teorica, la formazione personale dello psicomotricista e la formazione didattica, aree tra di loro interdipendenti.

I contenuti caratterizzanti la formazione psico-educativa intendono favorire diverse competenze professionali mirate: l'osservazione dell'espressività psico-motoria infantile; l'ascolto e l'accoglienza di ciò che il bambino esprime; la comprensione dello sviluppo e della maturazione globale del bambino; l'attivazione dell'agency infantile e il lavoro sulla resilienza, l'empowerment e le capabilities; la competenza nella gestione delle dinamiche del gruppo di bambini/e, l'aiuto in situazioni BES e i raccordi familiari, sociali e istituzionali di inter-equipes.

Il percorso dell'Aiuto Psicomotorio è centrato sulla valenza preventivo-educativa e di inclusione in merito alla difficoltà negli apprendimenti in ambito educativo-scolastico e/o in ambito personale.

È rivolto a bambini che, per variabili diverse, rivelano difficoltà transitorie ed evidenziano una fragilità tonico-emozionale e cognitiva-psico-comportamentale.

L'area della formazione personale dello psicomotricista, mira ad acquisire competenze attive, creative e relazionali per seguire, sostenere, aiutare il bambino a sviluppare autonomia e relazionalità; a movimentare e alimentare il desiderio e la curiosità verso se stesso e il mondo che lo circonda.

La formazione proposta è orientata al modello della Flipped classroom: un apprendimento esperienziale nei laboratori di training personale, nei progetti sul campo, nella progettazione di percorsi attraverso la riflessività nell'azione (Schön).

La ricerca, la riflessione, lo studio, la formazione pratica trovano rinforzo e completamento nella sperimentazione attiva (studio personale, lavoro per progetti, laboratori, pratiche vissute, ricerca-azione e ricerca formazione, giochi di ruolo).

Il Master è concepito come una learning community in cui ciascuno contribuisce ad arricchirsi e ad arricchire attraverso un apprendimento collaborativo e di peer-tutoring.

Obiettivi

Al termine del percorso i partecipanti al Master dovranno essere in grado di padroneggiare:

  • i principali quadri teorici delle scienze umane e della psicopedagogia dell'età evolutiva, nonché delle scienze affini nel sistema della complessità culturale, dell'innovazione e nella sostenibilità dinamica;
  • la relazione psicomotoria nei contesti educativi, di prevenzione e di aiuto pubblici e privati;
  • le competenze nella comunicazione e nella relazione educativa, rieducativa di prevenzione e performance;
  • le competenze dell'agire psicomotorio nella sua articolazione di setting, atteggiamento, comportamento, produzione valutazione, relazione professionale e istituzionale (famiglia, enti, altri livelli e professionalità d'equipe);
  • le competenze di progettazione, di analisi, di intervento e di valutazione educativa, preventiva e performativa nell'agio e nel disagio;
  • la padronanza di Sé e della propria professionalità deontologica etica e culturale;
  • la ricerca e la sperimentazione;
  • l'organizzazione e la gestione globale dell'intervento psicomotorio;
  • la formazione personale dello psicomotricista

Durata e sintesi delle attività formative e dei crediti formativi (CFU)

Il Master ha una durata annuale e prevede 240 ore di didattica frontale e 240 ore di didattica on line. Parte integrante del percorso è costituita dallo stage di 300 ore che rappresenta un'ottima opportunità di accesso al mercato del lavoro. Nel caso il partecipante impegnato professionalmente nel lavoro di psicomotricista può richiedere un'esenzione o una riduzione del monte ore previsto per l'espletamento dello stage che sarà commutato in un'attività di project work mirato. Tale richiesta verrà opportunamente vagliata dal Collegio docenti del Master in ordine alle caratteristiche di tale impegno.

Le ore totali relative alla didattica, sono complessivamente 1500 per un totale di 60 CFU.che comprendono anche lo studio individuale e l'elaborazione di una tesi finale e le attività di tirocinio / project work.

Titolo rilasciato

Allo studente che abbia frequentato le attività didattiche, svolto le attività di tirocinio e superato le verifiche intermedie e la prova finale, sarà conferito il titolo di Master universitario di I livello in Professione Psicomotricista.

Periodo di svolgimento

Febbraio 2023 - febbraio 2024

Planning didattico

  • Le lezioni in presenza si svolgeranno il venerdì e il sabato una volta al mese;
  • e lezioni online, una volta al mese.

Il calendario didattico sarà disponibile prima del termine previsto per l'avvio dell'attività didattica.

Modalità didattica

Laboratori, seminari, lezioni frontali e online.

Frequenza

La frequenza verrà monitorata attraverso firme presenza. Le assenze non devono superare il 30% delle ore relative alle lezioni. I crediti vengono conseguiti con il superamento dei singoli insegnamenti, con il completamento delle attività di stage / project work e con il superamento della prova finale.

Sede del corso

  • Ca’ Foscari Challenge School, via della Libertà 12, 30175, Venezia
  • Venezia Palazzo Malcanton Marcorà Dorsoduro 3484D
  • Sede operativa CeRFoPP, Udine

Requisiti d'ammissione

  • Laurea / Diploma universitario pre-riforma;
  • Laurea triennale;
  • Titolo universitario straniero equivalente con indirizzo conforme, previa approvazione del Collegio dei docenti.

Iscrizione

La presentazione della domanda di ammissione tramite procedura on-line dovrà avvenire entro il 5 dicembre 2022.

Direttrice

Prof. Ivana Maria Padoan

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulle procedure di iscrizione, è possibile consultare il sito internet di Ca' Foscari Challenge School, oppure contattare via email la Segreteria o telefonicamente al numero 041 2346853.

Presentazione

È possibile scaricare da qui la presentazione del master.

Sedi

Ca’ Foscari Challenge School, via della Libertà 12, 30175, Venezia

Venezia Palazzo Malcanton Marcorà Dorsoduro 3484D

Sede operativa CeRFoPP, Udine

Periodo

Febbraio 2023 - febbraio 2024

Per maggiori info

Sito internet Ca' Foscari Challenge School

Segreteria Organizzativa di Ca' Foscari Challenge School, telefono 041 2346853.